Nozioni di base di cura della pelle del viso dopo 30 anni

Cura della pelle del viso dopo 30 anni – non perde di attualità il tema per le donne che notano i primi segni di invecchiamento, inerenti assolutamente tutti minori di tale età. Il numero e la gravità delle grinze, la comparsa di cedimenti, secchezza, traccia di stanchezza può dipendere da molti fattori, a cui si riferiscono stile di vita, il rispetto del regime di sonno, di riposo, gli ormoni, le caratteristiche di alimentazione, predisposizione ereditaria, la presenza di cattive abitudini, malattie croniche del corpo. C'è un sacco di consigli che aiutano a rallentare l'invecchiamento, ma si deve prestare particolare attenzione alle sottigliezze, che ha la cura della pelle dopo 30 anni.

Quando avrai trent'

per la cura della pelle dopo il 30

Del tutto correttamente l'affermazione che il fiorire della bellezza femminile, è rappresentato 18-25 anni. Anzi, al contrario, più vicino ai trenta, anche più tardi, quando finalmente è stato trovato il tuo stile è apparso la fiducia in se stessi, ha accumulato una esperienza di vita, si può parlare di una vera attrattiva. Purtroppo, proprio in questo periodo iniziano i cambiamenti correlati all'età. Rallentando la rigenerazione delle cellule della pelle, riduzione della quantità prodotta la degradazione del collagene e l'elasticità portano ad un visibile cambiamento.

La pelle dopo 30 anni più soggetta alla comparsa di segni di stanchezza, occhiaie sotto gli occhi, rete vascolare, la secchezza, il cambiamento di tonalità. Alcune donne già a 30-35 anni si lamentano di modifica del contorno del viso, che si verifica a causa di cedimenti delle guance, cadenti visibili gli angoli della bocca, sono indicate le pieghe naso-labiali, peggiora lo stato della pelle delicata intorno agli occhi.

Prendersi cura del viso è meglio iniziare prima che i primi segni di invecchiamento, allora è più facile ottenere il risultato desiderato, di rallentare i processi di appassimento e sembrare più giovane della sua età. La massa di problemi quotidiani, la mancanza di tempo, pigrizia spesso impediscono di prendersi cura di sé in modo corretto, ma va ricordato che l'abbondanza di applicato di cosmetici decorativi non sono in grado di risolvere il problema.

Assistenza completa

Per la pelle dopo 30 anni è estremamente importante avere una cura completa. La regolarità di svolgimento del mattino e della sera procedure, nonché il corretto uso dei vari prodotti cosmetici – una delle regole più importanti da seguire nella lotta per la bellezza. I principali animali di manipolazione con la pelle del viso non occupano un sacco di tempo, ma deve diventare parte integrante della vita.

Le fasi di cura della pelle del viso a casa includono la pulizia, peeling, applicazione di crema nutriente.

Una corretta igiene

Prendi l'abitudine di iniziare ogni mattina con il giusto detergente per il viso, eliminare con superficie di sebo, prodotti di scarto delle cellule. Allo stesso modo dovrà terminare giorno, lavare via il trucco insieme con particelle di polvere, di fango.

Toccare il viso è possibile solo con le mani pulite, per evitare aggiunta di infezioni, lo sviluppo del processo infiammatorio, quindi pre-loro bisogno di lavare accuratamente. Dovrà sbarazzarsi di abitudini di toccare la pelle durante il giorno, senza apparente motivo. La pulizia è importante per migliorare l'efficienza di applicazione successive cosmetici, che sarà difficile da penetrare attraverso lo strato corneo delle cellule.

Per il lavaggio più adatto speciali schiume, gel, selezionati in base al tipo di pelle. Non vale la pena di utilizzare per questi scopi normale sapone, soprattutto inadatto una tendenza alla secchezza e desquamazione. Molte estetiste consigliano di lavare filtrata, fusione o bollita con acqua a temperatura ambiente, per non subire un azione del cloro contenuto nell'acqua del rubinetto. Lavaggio troppo calda o acqua fredda provoca spasmo dei vasi sanguigni, maggiore produzione di sebo. La sera di pulizia deve essere più attenta. Se a fronte di un cosmetico, è consigliabile utilizzare gli strumenti per rimuovere il trucco, questo semplificherà notevolmente il compito. Una piccola quantità viene applicato su un batuffolo di cotone, delicatamente passano lungo la linea delle ciglia superiori e inferiori secolo. Strofinare gli occhi non è possibile, questo può causare l'ingresso di prodotti cosmetici sulla mucosa, fragilità, perdita delle ciglia. Dopo aver lavato il viso non esca, e delicatamente si bagnano con un asciugamano.

Tonificante

Questa fase di cura è essenziale per il recupero dopo la detersione normale equilibrio acido-base, il pH, la preparazione della pelle alla stesura di una crema nutriente. Necessariamente si svolge due volte al giorno, mattina e sera. La corretta tonificante – una delle fasi di migliorare la microcircolazione, migliorare l'elasticità, morbidezza e dare al viso freschezza. Con un batuffolo di cotone ben imbevuto di mezzo, delicatamente passano dal naso le linee di massaggio.

Per la pelle grassa ideale tonici con antisettico, anti-effetto, che è anche in grado di prevenire lo sviluppo di acne, la comparsa di eruzioni cutanee grazie a normalizzare l'attività delle ghiandole sebacee.

Le donne con problemi di pelle, su cui spesso si verificano acne, è meglio scegliere lo strumento con spirito costituente che si asciuga zone infiammate.

Va ricordato, alcool tonici non sono adatti per la pelle secca, anche in caso di eruzioni cutanee e acne

Molto spesso ci sono difficoltà con la scelta di curare cosmetici per la pelle mista, incline ad un aumento della produzione di grasso T-zona, secchezza sulle guance. In questo caso è meglio utilizzare prodotti di pulizia schiuma, gel per grassetto solo per questo settore.

Nutrizione, idratazione

cura del viso

Questo componenti fondamentali per la cura della pelle del viso, dopo 30 anni, perché l'incapacità di trattenere una quantità sufficiente di acqua nei tessuti con conseguente perdita di freschezza, tonicità, elasticità e in seguito alla comparsa di rughe.

Più adatto crema può consigliare dall'estetista, non è superfluo leggere le recensioni o prima di utilizzare sonde per escludere la probabilità di sviluppare una reazione allergica

Professionisti nel settore raccomandano di spremere un po ' di crema sul dorso della mano, il riscaldamento a temperatura ambiente, per aumentare la sua efficienza, e poi applicare sul viso. Nutrizionale strumento di distribuire uniformemente movimenti precisi. Pelle delicata del contorno occhi richiede particolare attenzione e fondi speciali per la cura, selezionati e utilizzati, sulla base dei problemi esistenti, ad esempio, da gonfiori, borse, rughe.

Se hai deciso di migliorare la condizione della pelle, ridurre il numero delle grinze, di riconquistare il fiore di vista, non lesinare sulla nutriente crema. Non vale la pena di applicare troppo piccola o una quantità eccessiva, per non interferire con il naturale respiro. Se è stato usato il trucco troppo, l'eccesso è necessario rimuovere delicatamente con un panno.

Cura di giorno per il viso è opportuno effettuare entro e non oltre mezz'ora prima di uscire, nella stagione calda, in inverno si consiglia di lasciare più tempo – non meno di un'ora, poi i fondi hanno il tempo di un buon bagno caldo, sarà bene proteggere il derma. Cosmetici per la notte di cura viene utilizzato per un'ora prima di coricarsi o prima.

La condizione della pelle e la gravità delle rughe le donne dopo i 30 può variare notevolmente. Oltre a cure di base, utile per comprendere anti-età cosmetici, contenente peptidi, vitamine, retinolo. Per rafforzare la parete vascolare, migliorare la nutrizione, la microcircolazione estetiste consigliano di fondi con estratto di arnica, di alghe, di cavallo castagno.

Regole per l'applicazione di prodotti cosmetici

Estetiste prestare particolare attenzione al ordinata l'applicazione di creme e altri cosmetici, ottenere l'effetto desiderato non si riesce a pressione costante, trazione eccessiva massaggio aree problematiche, quindi:

  • tutti i mezzi applicato delicatamente con i polpastrelli delle dita, facile scorrimento sulla superficie, soprattutto in direzione del centro del viso, la mano deve essere rilassata;
  • intorno agli occhi, dove la pelle è molto sottile e delicata, animali molto facile carezza, ad esempio, il medio e l'anulare;
  • manipolazione non devono causare disagio, controlli il potere di pressione;
  • non dimenticare di lasciare dietro il collo e la zona scollatura, che sono anche soggetti a invecchiamento e dare l'età della donna.

Per la cura della pelle intorno agli occhi dopo 30

La pelle intorno agli occhi è molto sottile e sensibile, quindi più soggetta alla comparsa dei primi segni di invecchiamento, rughe, gonfiori, borse. Evitare questi spiacevoli fenomeni è possibile solo garantendo la completa, di qualità e cura regolare.

Cosmetici

Riduzione capacità rigenerativa della pelle con l'età, la perdita di umidità, elasticità, prima di tutto l'impatto sulla pelle intorno agli occhi, che a tradimento genera l'età della donna, nonostante la fioritura vista e serrati i contorni del viso. Trucco cura per questa area vulnerabile dovrebbe apparire nell'arsenale gentil sesso ancora fino a trenta. Un ruolo importante giocano ulteriori misure per prevenire la comparsa di rughe, gonfiori e cedimenti secolo. Sul serio si riflette sull'aspetto l'abitudine di andare in giro senza occhiali da sole, sempre strizzare gli occhi affaticare i muscoli del viso, che porta ad approfondire le rughe. Forte stiramento della pelle e perdita di elasticità contribuisce sistematico eccesso di cibo durante la notte o bere grandi quantità di liquidi prima di andare a dormire.

Spessore della pelle intorno agli occhi è circa quattro volte meno rispetto ad altre aree del viso, è di circa 0,5 mm, praticamente privo di grasso, ghiandole sebacee, quindi più sensibile, soggetta a secchezza e prematura perdita di elasticità. Questa zona è quotidianamente esposto a grave carico, la frequenza di volte al giorno è di circa 24 mila volte, da qui la comparsa precoce di rughe. A seconda della condizione della pelle e le sue esigenze di iniziare almeno a cura elementare possibile con 20-25 anni.

La corretta delicata detersione della zona intorno agli occhi è molto importante. Un grave errore è considerato ignorando la necessità di rimuovere il trucco a fine giornata, di non lasciare il trucco sul viso fino al mattino successivo, per quanto possa essere forte era il senso di stanchezza. Utilizzare un latte speciale o altri mezzi per rimuovere il trucco degli occhi, ricordate, tutti i movimenti devono essere morbidi. La maggior parte di prodotti comprende nutrienti, idratanti dell'olio, che aiuta a sciogliere solo il trucco, e dei componenti vegetali per neutralizzare l'irritazione. Creme grasso si consiglia di non utilizzare, soprattutto in presenza di lenti a contatto.

per la cura della pelle

La zona intorno agli occhi richiede una particolare cura e selezione di fondi esclusivamente per questo delicato settore. Rinunciare a prodotti di bellezza con gli oli e gli altri elementi nella composizione, capaci di causare irritazione, disagio o reazioni cutanee

Crema per la pelle intorno agli occhi deve diventare un quotidiano strumento per la cura, non fonti di disagio e sensazione di bruciore, non provocando arrossamenti e allergie. Se si dispone di grinze meglio scegliere una crema nutriente, che sarà ben assorbire e compensare la mancanza di lipidi. Applicare con cautela, evitando il contatto con le mucose. Se avete notato una tendenza alla comparsa di edema, fermarsi per una più facile idratante gel, con i polpastrelli delle dita per guidare a malapena a toccare dall'angolo esterno dell'occhio verso il naso la palpebra inferiore, in direzione opposta – in alto.

Quando si seleziona si e ' occupata di cosmetici prestare attenzione alla composizione. Meglio non usare creme con lanolina, da cui spesso compaiono arrossamenti e evidente gonfiore

Tutti gli strumenti utilizzati devono essere adatti per l'età. Se fino a trenta si può limitare solo estratti vegetali e oli, dopo 30-35 si consiglia di scegliere i prodotti, comprendente un concentrato di sostanze che migliorano la rigenerazione delle cellule, l'elasticità, la produzione di collagene.

Rimedi casalinghi

Se avete del tempo libero si consiglia di tonificare la pelle con l'aiuto di semplici rimedi casalinghi. Ideale per questi scopi, succo di cetriolo o fette di cetriolo, che si possono mettere sugli occhi per 10 minuti. Vegetale poltiglia a volte mescolato con un cucchiaino di latte in polvere. Popolare mezzi sono considerati naturali, olio di jojoba, di germe di grano, semi d'uva o olio di oliva, che viene applicato in piccola quantità.

Per pelle soggetta a secchezza, adatto maschera di tuorlo d'uovo, un cucchiaino di miele. Il suo lasciano sugli occhi per 7-10 minuti.

Basta preparato naturale a base di erbe lozione tonificante con effetto rinfrescante. Circa due cucchiai di secco in polvere di camomilla, melissa, salvia, aneto, versare 100 ml di acqua bollita. Poi mescolato con due compresse di glucosio, compressa di carbone attivo, 5 gocce di glicerina, filtrato attraverso una garza. Curano la pelle della palpebra 2-3 volte al giorno. Cotto lo strumento è conservato in frigorifero per non più di una settimana.