Laser ringiovanimento del viso e della pelle: una fazione di ringiovanimento

Per fortuna ogni ragazza che vuole correggere il loro aspetto, industria cosmetica in continua evoluzione, inventando nuovi modi di riportare la bellezza. Ora le donne che vogliono eliminare i segni di appassimento e di rafforzare l'ovale del viso, non è necessario andare sotto i ferri di un chirurgo plastico. Si può fare una delle procedure non invasive per il ringiovanimento. Molti di loro: la mesoterapia e l'altra terapia, iniezioni di botox e thermage... Oggi parleremo di una zona popolare di questi metodi: laser ringiovanimento del viso. Vale a dire su come funziona, come si svolge, chi illustrato e chi non fumatori, ma anche su altre importanti sfumature.

una fazione di ringiovanimento

Una fazione ringiovanimento laser

Una fazione laser ringiovanimento del viso – uno dei più recenti sviluppi nel campo della cosmetologia. E ' costruita tenendo conto del fatto che con il passare del tempo, le cellule iniziano a lavorare più debole, e quindi non muoiono. Come è noto, questo porta ad una diminuzione della produzione di collagene ed elastina nella giusta quantità e, di conseguenza, a secco, cedimenti e l'invecchiamento della pelle del viso.

Il laser consente di risolvere il caso: sotto la sua azione di tessuto ricevono shock termico, che di fuori delle cellule porta alla valutazione di morte e sani rende difficile condividere, per compensare la perdita. Cellule come se si stanno risvegliando, e la sintesi di elastina e collagene va molto più veloce.

Per la procedura si è svolta con il minimo danno per il viso, il raggio laser è diviso in un paio di sottili raggi che formano una sorta di rete, cioè la fazione da cui il nome. A seconda dell'effetto desiderato, l'età e la condizione della pelle del paziente, la procedura guidata può regolare la profondità di penetrazione del laser e la sua temperatura.

Ablativo laser ringiovanimento della pelle è fatto di uno speciale laser che colpisce non solo profonde, ma anche gli strati superficiali. Per frazionale intervento viene utilizzato il laser erbio, che funziona solo con profondità gli strati della pelle senza danneggiare la sua esterne fasi.

Quale opzione è meglio scegliere tenendo conto di un approccio individuale, consiglierà estetista.

In generale, una fazione di ringiovanimento è in grado di:

  • eliminare i segni dell'acne, cicatrici e capillari;
  • ridurre i pori e schiarire le macchie scure;
  • rendere la pelle più elastica e robusta;
  • tirare su il viso ovale e appianare le rughe;
  • migliorare il colore della pelle.

Naturalmente, ci sono controindicazioni ad effettuare tale procedura. Tra di loro eventuali processi infiammatori sul viso, le malattie infettive, l'epilessia, la psoriasi, neoplasie, gravidanza.

La sessione dura circa un'ora. Prima di iniziare l'intervento avviene la pulizia della pelle da polvere e prodotti cosmetici e da applicare gel anestetico, poiché la procedura dolorosa. Al termine del faccia elaborato calmante crema. La riabilitazione dura fino a due settimane. Il corso completo - da uno a tre visite.

Laser biorivitalizzazione

Questo è un abbastanza nuovo e molto punto di vista del laser di ringiovanimento del viso. Tale biorivitalizzazione senza iniezione è stato progettato e per la prima volta sperimentata in Germania. Viene utilizzata per lei un particolare tipo di laser – non intenso a infrarossi, anche chiamato il freddo.

Prima l'azione del laser per le macchie della pelle viene applicato uno speciale acido, e dopo che il laser si apre canali di trasporto, si entra in profondità nei tessuti e in modo uniforme c'è distribuito.

ringiovanimento laser

Il volto non si riscalda, il dolore non c'è, e al termine del trattamento, la pelle non si sfalda e non ha paura di raggi uv, grazie a tecnologia laser biorivitalizzazione può essere fatto in qualsiasi momento dell'anno. Inoltre, è consentito l'impatto anche sulla pelle delicata intorno agli occhi..

Principalmente a causa di questo, tale metodo non chirurgico di ringiovanimento riceve numerose recensioni positive.

Nella lista di controindicazioni allo svolgimento di questa procedura, gravidanza, allattamento, la presenza maligna o benigna di tumore, l'allergia all'acido ialuronico, grave ipertensione e problemi del sistema cardiovascolare, malattie del sangue, la tubercolosi, l'epilessia, malattie infettive e malattie della pelle in fase acuta.

L'effetto del laser biorivitalizzazione è la seguente:

  • le cellule sono saturi di umidità;
  • allinea il rilievo e il colore del viso;
  • la pelle diventa più elastica e robusta;
  • si attivano i processi metabolici nei tessuti;
  • leviga le piccole rughe.

La procedura è così: prima di estetista pulisce il viso e provoca in lui una miscela di acido ialuronico con il collagene. Poi inizia la stessa esposizione di laser, e poi si fa una maschera, amplificando l'effetto di uno speciale gel.

Come tale riabilitazione del periodo richiesto. Dopo biorivitalizzazione solo bisogno di bere più acqua pulita e non dimenticare di idratare la pelle.

Il corso completo è di 7-10 procedure.

Laser, dermoabrasione

Il suo è anche chiamato laser peeling o laser resurfacing.

Questo è abbastanza grave la procedura, i preparativi per cui è meglio iniziare in anticipo. Circa un mese prima di lei, si consiglia di non bere contraccettivi, in quanto ritardano nel corpo l'acqua e possono provocare la pigmentazione.

Anche utilizzare glicolico o una crema speciale per liberare la pelle dalle cellule morte e facilitare la penetrazione del laser in tessuto. Sulle altre sfumature che dipendono dalle caratteristiche individuali della pelle, alla consultazione dirà estetista.

Laser, dermoabrasione consente di:

  • sbarazzarsi di cicatrici, vene varicose, post-acne;
  • rimuovere le lentiggini e macchie di età, ustioni;
  • normalizzare l'untuosità della pelle e restringere i pori;
  • appianare le rughe e migliorare la pelle;
  • rimuovere i cerchi scuri sotto gli occhi.

Tra le controindicazioni a lei – una cattiva coagulazione del sangue, diabete, purulente e le malattie infiammatorie della pelle, problemi cardiaci e renali, la tubercolosi, l'epilessia, la predisposizione alla formazione di cheloidi, gravidanza e allattamento.

bella pelle

È aggressiva la procedura, che richiede di sollievo dal dolore. Entro due settimane dopo l'intervento, il viso appare rossa, infiammata e può far male. Poi è coperto da una fitta crosta, che a poco a poco scompare, rinnovando la pelle. In questo momento non è possibile utilizzare peeling e scrub, solarium, bagno turco e sauna, spiagge. È anche molto importante proteggere il viso dal sole e in modo tempestivo per umidificare.

Ma l'effetto del laser peeling dura circa cinque anni.